foto-Di Maio
Federica Di Maio
Pianoforte

Federica Di Maio. Ho iniziato a suonare il pianoforte da giovanissima ma la musica è restata per molti anni solo un passatempo. Mentre frequentavo il liceo artistico, tra un disegno e un progetto di architettura mi sono appassionata sempre più al mio strumento: mi sono quindi iscritta al Conservatorio Niccolò Paganini, dove ho conseguito nel 2003 il Diploma di Pianoforte seguita dal M° Claudio Proietti. Parallelamente mi sono laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Genova con una tesi sui rapporti tra musica e pittura nelle chiese barocche genovesi, relatore il Prof. Lauro Magnani.
In quel periodo mi sono avvicinata al mondo dell’insegnamento e della divulgazione scientifica prendendo parte a progetti musicali per le scuole con l’Associazione Amici di Paganini e collaborando con il Festival della Scienza di Genova in qualità di animatore e ideatore di conferenze e laboratori.
Volendo ulteriormente approfondire le mie competenze pianistiche mi sono nuovamente iscritta in Conservatorio, dove nel 2008 ho conseguito la laurea in Pianoforte ad indirizzo interpretativo-solistico. Ho frequentato corsi di perfezionamento con i M° Lidia Baldecchi Arcuri e Massimiliano Damerini, suonando in qualità di pianista solista ed in formazioni cameristiche.
Dopo questa solida formazione classica sono entrata quasi per caso nel mondo della didattica musicale per la prima infanzia e ne sono rimasta molto coinvolta. Nel 2009 ho preso parte al Corso Nazionale di formazione Aigam, Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale divenendone Insegnante Associato.
Attualmente insegno musica ai bambini sin dalla nascita secondo la Music Learning Theory di E. Gordon alternando il mio ruolo di mamma a quello di insegnante e musicista.